Vodafone continua a rimanere al fianco di tutti i cittadini ucraini attraverso la sua opzione gratuita che permette di rimanere in contatto con le persone colpite dalla guerra.

In particolare, l’opzione che Vodafone propone prevede:

  • 1000 minuti di chiamate verso tutti i numeri fissi e mobili ucraini;
  • Vodafone Pass Chat e Vodafone Pass Web Voice, per chattare e videochiamare i numeri ucraini;
  • minuti ed SMS illimitati versi tutti i numeri fissi e mobili italiani.

Sul sito Vodafone, nella sezione Insieme per l’Ucraina, è presente l’informativa di questa opzione, che indichiamo:

Inoltre, i clienti che sono nel territorio ucraino hanno a disposizione il traffico roaming gratuito, seguendo le regole del Roaming Zero.

I clienti possono utilizzare tutto il traffico voce e SMS previsto dalla propria offerta, mentre per internet il costo al GB nei paesi UE è di €2. Perciò, con un’offerta di €5,99 mensili, il cliente avrà in roaming 5,5 GB di traffico internet.

I candidati idonei risultano essere tutti i cittadini ucraini o di qualunque altra nazionalità che si siano trovati nelle condizioni di dover fuggire dall’Ucraina e che abbiano più di 18 anni.

Dunque, l’opzione si riferisce solamente ai clienti che possiedono un codice fiscale ucraino.

Inoltre, anche il secondo brand di Vodafone, ho. mobile, segue gli stessi meccanismi della casa madre: anche esso ha previsto l’attivazione di un’opzione, identica a quella di Vodafone, per tutti i clienti aventi codice fiscale ucraino.

Il nostro precedente articolo qui.

Lascia un commento.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 Risposte su “Vodafone e ho. mobile per l’ucraina”

Seguici sul nostro instagram.