Benvenuti in TLCWorld!

Dopo 22 anni, WindWorld si rinnova totalmente e diventa TLCWorld.
Nel corso di due decadi, WindWorld si è affermato come punto di riferimento per gli appassionati di telefonia e telecomunicazioni, per questo motivo abbiamo creato una nuova “casa”, che possa essere luogo di incontro e scambio di conoscenze e idee per tutti gli appassionati di TLC, da chi sta muovendo i primi passi in questo mondo a chi da anni lavora nel settore.
Siamo un blog/forum amatoriale, non siamo sponsorizzati da alcun gestore, ragion per cui saremo sempre neutrali ed obiettivi, caratteristiche che ci hanno contraddistinto fin dal lontano 1999.

Per eventuali consigli o problemi, si prega di usare il thread dedicato presente in "Comunicazioni di servizio".

Registrati ora!
  • Ciao Ospite, corri a leggere le novità presenti sulla nuova versione di TLCWorld cliccando QUI!

Da area bianca ad area grigio/nera. Non mi torna...

Utente
Messaggi
166
Reazioni
82
Punteggio
28
Ciao a tutti, ho una domanda rispetto al titolo di questa discussione.
Nel comune vicino al mio sono stati giá effettuati i lavori da parte di Open Fiber per la fibra FTTC. Fin qui, tutto ok.
Quello che non capisco è come questo stesso comune (in area bianca come il mio), adesso risulti identificato dal sito BUL come area grigio/nera e oggetto dei prossimi lavori per la fibra a 1GBps.

La domanda è, com'è possibile che sia cambiato il colore dell'area, da bianca a grigio/nera?
Da quello che ho sempre letto, le aree grigio/nere riguardano le cittá/cittadine, ma di certo non comuni di montagna con meno di 1000 abitanti.

Grazie a chi risponderá


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica:
Utente
Messaggi
208
Reazioni
40
Punteggio
28
Una precisazione.
Open Fiber effettua lavori di cablatura SOLO in fibra ottica FTTH ovvero fibra fino a casa e poi affitta la fibra ad altri gestori (tranne Tim). In sostanza open fiber rivende la sua infrastruttura, non vende direttamente alle persone.
La FTTC di cui parli, che nelle migliori condizioni viaggia fino a 200 Mbps copertura permettendo, molto probabilmente l'ha portata Tim e la fibra in questo caso arriva all'armadio ripartilinea di zona.

Ti posso dire che nel mio paese di 3000 abitanti e in quello confinante di appena 1700 anime è stata portata prima la FTTC di Tim e dopo un anno è stata attivata la fibra FTTH a 1 Gbps di open fiber. Ma sono due cose indipendenti e che non lavorano insieme. D'altra parte Tim e open fiber sono tra loro concorrenti.

Comunque non conta sempre il numero degli abitanti in tal caso. Può darsi che un paesino nel giro di un anno abbia sia FTTC che FTTH.
 
Ultima modifica:
Utente
Messaggi
166
Reazioni
82
Punteggio
28
Una precisazione.
Open Fiber effettua lavori di cablatura SOLO in fibra ottica FTTH ovvero fibra fino a casa e poi affitta la fibra ad altri gestori (tranne Tim). In sostanza open fiber rivende la sua infrastruttura, non vende direttamente alle persone.
La FTTC di cui parli, che nelle migliori condizioni viaggia fino a 200 Mbps copertura permettendo, molto probabilmente l'ha portata Tim e la fibra in questo caso arriva all'armadio ripartilinea di zona.

Ti posso dire che nel mio paese di 3000 abitanti e in quello confinante di appena 1700 anime è stata portata prima la FTTC di Tim e dopo un anno è stata attivata la fibra FTTH a 1 Gbps di open fiber. Ma sono due cose indipendenti e che non lavorano insieme. D'altra parte Tim e open fiber sono tra loro concorrenti.

Comunque non conta sempre il numero degli abitanti in tal caso. Può darsi che un paesino nel giro di un anno abbia sia FTTC che FTTH.

Grazie per la risposta
Posso dirti con certezza che Tim è rimasta ferma all'adsl a 20MB e non c'è alcuna copertura da parte di FiberCop, mentre OF sta coprendo con fondi pubblici del piano BUL.
Parlo di FTTC perchè nel paese di fianco al mio ho visto dei cabinet come quello in foto e facendo una verifica di copertura (W3/Tiscali che so utilizzano la rete di OF) con alcuni indirizzi a campione, il risultato è FR (Misto Fibra-Rame) e non F (Fibra).
Ma non è questo il punto, quello che non capisco è come sia cambiata la classificazione di un paese da area bianca ad area grigio/nera, da qui la mia domanda del thread.

IMG_5285.jpg


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
Utente
Messaggi
2,382
Reazioni
190
Punteggio
63
Definizione di aree :
  • aree nere: presenza nei prossimi tre anni di almeno due reti a banda ultralarga di operatori diversi;
  • aree grigie: presenza nei prossimi tre anni di una sola rete a banda ultralarga;
  • aree bianche: nessuna previsione di investimento privato per banda ultralarga nei prossimi tre anni.
E' evidente che avendo fatto i lavori OpenFiber li e' prevista la possibilità che uno o piu' operatori inizino a commercializzare i loro servizi .
 
Utente
Messaggi
208
Reazioni
40
Punteggio
28
Grazie per la risposta
Posso dirti con certezza che Tim è rimasta ferma all'adsl a 20MB e non c'è alcuna copertura da parte di FiberCop, mentre OF sta coprendo con fondi pubblici del piano BUL.
Parlo di FTTC perchè nel paese di fianco al mio ho visto dei cabinet come quello in foto e facendo una verifica di copertura (W3/Tiscali che so utilizzano la rete di OF) con alcuni indirizzi a campione, il risultato è FR (Misto Fibra-Rame) e non F (Fibra).
Ma non è questo il punto, quello che non capisco è come sia cambiata la classificazione di un paese da area bianca ad area grigio/nera, da qui la mia domanda del thread.

Visualizza allegato 4997


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Quell'armadio con tetto rosso è predisposto per FTTC, credo anche a 200 Mbps.
Anche il mio paesello di 3000 anime è di fatto area nera visto che ci sono FTTC e FTTH attive già da tempo.

Bisogna vedere i piani di Tim e OF nel tuo comune. Ma, come detto, non sempre coprono prima i comuni più popolosi.
 
Top